Supplies and parts » Kapseln
I grant you a discount of 5% from 70 kapseln pieces, 10% from 140 kapseln pieces and 15% from 280 kapseln pieces. Contact me!
KAPSELN
La forcola è il fulcro della meccanica viennese. Nonostante la semplicità di tale elemento, è importante che si debba realizzare con precisione per assicurare una perfetta funzionalità della meccanica. I primi strumenti a percussione di scuola tedesca erano dotati di forcola in legno, ma ben presto i più importanti costruttori viennesi di fortepiani iniziarono a usare nei loro strumenti delle forcole in ottone sicuramente realizzate da piccoli laboratori specializzati nella lavorazione dei metalli. Ad oggi non esiste nessuna industria che produca in serie queste parti in quanto la richiesta è molto bassa, pertanto è necessaria la produzione artigianale apprezzata dai costruttori più scrupolosi. Quattro sono gli aspetti da considerare per una buona riuscita della forcola:
- L’OTTONE
Nelle mie forcole uso ottone crudo LFB (CW510L) con una percentuale di piombo inferiore al 0,1%, questi dati si traducono in una perfetta tenuta della forchetta con l’asse evitando la perdita della regolazione. Esistono in commercio tanti tipi e sigle di varie leghe d’ottone, ma questa da me utilizzata e testata è l’unica che permette una buona lavorazione e durata nel tempo. Non conosciamo bene la percentuale della lega che troviamo nelle forcole storiche ma da un esame pratico possiamo notare come la forchetta abbia un “effetto molla” notevole, questo denota la presenza di una percentuale di rame minore e un’assenza di piombo per una migliore tenuta alla tensione di regolazione.
- L’ALLOGGIO DELL’ASSE
Esternamente evidenti, le due piccole punzonature presenti all’interno della forchetta sono l’elemento che rende possibile il funzionamento della meccanica viennese. È il punto focale che unisce la forcola al martello e trasforma la pressione del tasto nel contraccolpo. Determinata e realizzata la posizione e la profondità, successivamente viene manualmente ribadita per assicurarne il perfetto alloggio dell’asse in acciaio.
- IL RIVETTO
La rivettatura è la lavorazione che unisce il gambo filettato con la forchetta. La combinazione del buco quadrato e del gambo ribadito assicura una durabilità e stabilità nel tempo, senza ruotare e/o oscillare anche dopo decenni di utilizzo. Oggi è comune una lavorazione economica unendo le due parti con saldatura a stagno, ma è sempre preferibile unire le due parti a freddo evitando il surriscaldamento dell’ottone.
- LA FILETTATURA
La filettatura del gambo è realizzata con filiere a rulli con un pitch da 0,60mm.

Photos:



Products:

CODE: REF.204
  Kapseln thickness: 0,75mm
  Type: Riveted
  Stem Ø: 3mm
  Price: 6,50€ (tax excl.)


All rights reserved - Reproduction is prohibited!
Casiglia early keyboard instruments - Contrada case d'api s.n. - 90045 Cinisi (PALERMO) - ITALY
www.claudiocasiglia.it - www.ugocasiglia.it - Contact: ugocasiglia@libero.it - claudiocasiglia@gmail.com